Matrimonio

Su quale mano porta la fede nuziale?

le tradizioni di matrimonio Ce ne sono così tanti che può essere difficile ricordarli tutti. Alcuni li seguiamo, mentre altri non si adattano al nostro stile di vita. Ma il significato di questi piccoli rituali è ciò che conta di più. Sono gesti simbolici che rafforzano la forza e l'importanza della vostra unione come marito e moglie. È facile farsi prendere dallo stress e dai preparativi per il grande giorno. Dopo tutto, ci sono innumerevoli dettagli da considerare, dalla sede alla prenotazione del catering e alla creazione del programma della cerimonia, per non parlare dell'acquisto dell'abito, del vestito, delle scarpe e di tutto ciò che serve per un giorno di nozze di successo. Ma sposarsi non significa solo firmare un certificato di matrimonio e infilarsi dei vecchi jeans per andare a bere qualcosa con gli amici dopo la festa; significa anche impegnarsi ad amarsi davanti agli amici e alla famiglia in un modo che resisterà alla prova del tempo. Prima di tutto questo, partiamo dal presupposto che abbiate fatto la scelta migliore fede nuziale per la moglie ?

Su quale mano porta la fede nuziale?

L'idea di indossare la fede nuziale sulla mano destra è che sia un segno fisico di impegno completo. Significa che siete presi e che non state cercando nessun altro. Può essere un po' difficile trovare le fedi nuziali nei negozi quando si cerca questa misura specifica, ma sono disponibili online. In alcune culture, portare la fede a sinistra può avere un significato diverso, ma per la maggior parte delle persone significa che siete presi. Se non siete ancora sposati, la mano sinistra è solitamente riservata agli anelli di fidanzamento, quindi se volete indossare la fede anche sulla mano sinistra, tenetelo presente prima di fare un acquisto.

Su quale mano porta la fede nuziale?

Perché è importante sapere su quale mano si indosserà la fede nuziale.

Alcune coppie si chiedono su quale mano debbano indossare la fede nuziale. A seconda della cultura, non è sempre scontato portare la fede alla mano sinistra. Per esempio, nei matrimoni cristiani, lo sposo di solito porta l'anello alla mano destra. Nei matrimoni ebraici, la sposa di solito porta l'anello alla mano sinistra. La scelta di indossare la fede nuziale sulla mano destra o sinistra può essere una decisione importante per molte coppie. Se non siete sicuri di quale mano scegliere, consultate il vostro partner e discutete di ciò che è più importante per entrambi, individualmente e congiuntamente.

Con quale piede si cammina lungo la navata?

Una tradizione nuziale che oggi non è più così comune è il piede con cui si percorre la navata. Un tempo si sapeva che si era sposati in due modi: il primo era che si portava la fede alla mano sinistra; il secondo era che se si camminava lungo la navata con il piede destro davanti al piede sinistro, significava che si era fidanzati. Nei tempi moderni, ci sono altri modi per sapere che una persona è fidanzata: per esempio, quando una donna porta l'anello di fidanzamento sulla mano sinistra. Ma come abbiamo già detto, ci sono molte tradizioni matrimoniali che non si adattano al nostro stile di vita o alla nostra idea di ciò che rende un'unione perfetta. Qualunque sia la pratica che seguite, che sia importante o meno per voi, è importante ricordare il motivo per cui è stata creata! Sono queste piccole tradizioni che ci ricordano la quantità di amore e di impegno che c'è in un matrimonio e che rendono ogni matrimonio unico.

Quale mano terrà il gambo del vostro bouquet?

Un detto popolare dice: "Le mani di una sposa devono essere morbide come il sedere di un bambino". In altre parole, non dovreste mai avere calli o pelle ruvida sulle mani. Alcuni ritengono che la mano sinistra debba essere usata per tenere il bouquet, in quanto mantiene la mano destra morbida. Altri pensano che sia meglio tenere il bouquet nella mano destra per poter firmare facilmente il certificato di matrimonio con la sinistra. Ma qualunque sia la mano scelta, ci sono alcuni consigli per assicurarsi che le mani siano il più belle possibile nel giorno del matrimonio: - Esfoliarle regolarmente. Questo rimuove le cellule morte e rende la pelle liscia ed elastica. - Idratare dopo l'esfoliazione e assicurarsi di applicare la lozione su entrambe le mani prima di applicare lo smalto. - Tenete le unghie corte e limate in una forma che vi si addica, come un quadrato, un ovale o un tondo. Le unghie non devono essere necessariamente lunghe o affilate per avere un bell'aspetto; è solo una questione di preferenze personali. - Non mangiatevi le unghie (soprattutto se sono laccate). Lo smalto si scheggerà e i bordi si staccheranno, il che non è esattamente l'immagine di bellezza che state cercando di creare!

Quale spalla porterà la spallina del vostro abito?

Quando si parla di stile nuziale, una delle tendenze più popolari è quella di indossare un abito con una spallina asimmetrica. Ciò significa che un lato dell'abito sarà indossato su una spalla e l'altro lato sull'altra. Con così tanti modi diversi di indossare un abito asimmetrico, può essere difficile scegliere come portare il cinturino. Per decidere su quale spalla indossare la cinghia, ci sono diverse opzioni. La prima opzione è quella di indossarlo sulla spalla sinistra con i capelli sciolti, che conferisce un'atmosfera molto bohémien. Un'altra opzione di ispirazione bohémien è quella di indossarlo sulla spalla destra con i capelli raccolti in un nodo superiore. Questo look è stato visto su molte celebrità, tra cui Beyoncé e Jessica Biel. Si può anche variare e indossare entrambe le cinghie sulla stessa spalla (la cosiddetta "doppia"). Ci sono molti modi per indossare questa tendenza, quindi scegliete il vostro!

Conclusione

La mano sinistra è sempre stata il posto tradizionale per indossare la fede nuziale, ma non è l'unica opzione. L'importante è sapere dove si vuole portare l'anello, per evitare di indossarlo sulla mano destra e percorrere la navata con il piede sbagliato!

Qual è la sua reazione?

Entusiasta
0
Felice
0
Amanti
0
Non sono sicuro
0
Elisa
Mi chiamo Elisa. Faccio i miei prodotti in casa e li vendo a persone che si preoccupano di ciò che mettono nelle loro case. Mi piace fare candele, prodotti per lavare i piatti e detersivi per il bucato. La cosa che preferisco è quando la mia casa ha un buon profumo! Quando non trascorro del tempo con la mia famiglia, probabilmente mi trovate su Instagram alla ricerca di nuove idee di bricolage da provare. Mi piace leggere i post degli altri blogger e trarre ispirazione dalle loro idee. Ho imparato molto da altri blogger e ora vorrei ricambiare. Se avete voglia di provare uno dei miei progetti fai-da-te a casa vostra, sentitevi liberi di rubarli!

    Ti potrebbe interessare anche

    Lascia una risposta

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

    Altro in:Matrimonio