Stile di vita

Consigli per scegliere la mutandina mestruale perfetta per voi

 

Avete deciso di fare il grande passo e di diventare più ecologici. Come si può fare? Optando per le mutandine mestruali. È il modo migliore per affrontare le mestruazioni in tutta tranquillità. Tuttavia, prima di acquistarne uno o anche più di uno, è necessario considerare alcuni criteri di base. Scopriamo cosa è necessario ricordare!

Per quanto tempo devo tenere il costume da bagno mestruale?

Se volete sapere per quanto tempo tenere il costume da bagno mestruale, abbiamo scritto un articolo completo sull'argomento:

Per quanto tempo devo tenere il costume da bagno mestruale?

È tutta una questione di assorbimento

Come sapete, il flusso sanguigno di ogni donna è diverso. Alcune donne sanguinano molto più di altre, il che è normale. Ecco perché è importante conoscere la propria. Alcuni pantaloni mestruali sono più assorbenti di altri.

Se volete evitare perdite e cattivi odori, questi sono i più consigliati. Naturalmente, verso la fine del ciclo, si può indossare una biancheria più leggera. In questo modo si evita di sentire troppo caldo mentre lo si indossa. Dipende dalle vostre esigenze personali.

Tenere conto del paese di produzione

Le mutandine mestruali cominciano a diffondersi in tutto il mondo. In Francia, ad esempio, uno dei marchi che li produce è Elia Lingerie. Infatti, per vedere i diversi modelli offerti, visitate il sito web www.elia-lingerie.com.

Scegliendo una biancheria mestruale locale, si ha la certezza di investire nell'economia francese. Tanto più che è una garanzia di qualità. Ricordate che in generale le mutandine mestruali sono realizzate con cura e nessun dettaglio è lasciato al caso.

Leggi anche :   Esiste una biancheria intima da uomo senza cuciture?

A seconda della forma richiesta

A differenza dei primi tempi, oggi esistono molte forme diverse di biancheria mestruale. Dalle mutandine più classiche al perizoma. Va da sé che più vi copre, più assorbe il flusso. Il rischio di perdite è quindi minimo. Sono finiti i tempi delle vecchie mutande regolamentari! Ora una donna può indossare una bella biancheria intima anche durante il ciclo. È necessario osservare anche le cuciture della biancheria intima. Di solito sono più visibili di un perizoma se si decide di indossare jeans stretti.

Un fattore determinante: il prezzo

Una buona protezione mestruale è soprattutto quella che rientra nel budget. Il prezzo medio di una mutandina mestruale è di circa 30 euro. Ciò dipende dal modello, ma anche dalla capacità di assorbimento della biancheria intima. Può sembrare una cifra elevata, ma a lungo termine è un investimento più che valido.

Inoltre, i produttori si concentrano sulla qualità. Non avrete più bisogno di acquistare assorbenti o tamponi. Nell'arco della vita, questo tipo di protezione può costare più di 1.500 euro. Tanto più che ha un impatto negativo, a volte persino pericoloso, sulla salute della donna.

Mutandine mestruali di facile manutenzione

Nessuna donna vuole dedicare troppo tempo alla cura della propria biancheria intima durante le mestruazioni. Per questo tipo di biancheria intima è sufficiente sciacquarla prima e poi lavarla a mano o in lavatrice. Se il processo di lavaggio è più complicato, è meglio scegliere una mutandina mestruale diversa.

Qual è la sua reazione?

Entusiasta
0
Felice
0
Amanti
0
Non sono sicuro
0
Elisa
Mi chiamo Elisa. Faccio i miei prodotti in casa e li vendo a persone che si preoccupano di ciò che mettono nelle loro case. Mi piace fare candele, prodotti per lavare i piatti e detersivi per il bucato. La cosa che preferisco è quando la mia casa ha un buon profumo! Quando non trascorro del tempo con la mia famiglia, probabilmente mi trovate su Instagram alla ricerca di nuove idee di bricolage da provare. Mi piace leggere i post degli altri blogger e trarre ispirazione dalle loro idee. Ho imparato molto da altri blogger e ora vorrei ricambiare. Se avete voglia di provare uno dei miei progetti fai-da-te a casa vostra, sentitevi liberi di rubarli!

    Ti potrebbe interessare anche

    Lascia una risposta

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

    Altro in:Stile di vita